home
 

 

CASA AL MARE IN SARDEGNA

Santa Margherita di Pula (Cagliari)

2020

L’intenzione, nel progettare questa casa da costruire lungo la costa meridionale della Sardegna, era quella di legarla intimamente al suo contesto geografico e culturale, adottando un linguaggio sobrio e contemporaneo, ma inconfondibilmente mediterraneo e riferito all’artigianato tradizionale dell’isola (vedasi il documento “CONCEPT” qui allegato). Si è quindi lavorato sulla riproduzione/citazione di alcune trame della tessitura tradizionale locale (tipici tessuti e tappeti antichi o contemporanei), dei patterns di alcuni caratteristici prodotti di oreficeria (filigrana d’oro), del ricamo e dell’intreccio dei cestini, trasponendoli in finiture e rivestimenti di pietra o ceramica.   Progettata per una coppia che vive e lavora a Londra, ma che desidera trascorrere in Sardegna almeno una settimana al mese, ospitando qui molti amici provenienti da diversi paesi, la casa è costruita sul versante a mare della collina ed offre una vista superba sulla sottostante pineta e le antistanti acque del Mediterraneo. Si tratta di un edificio a due piani dotato su ambo i livelli di ampie terrazze panoramiche e completato da una piscina/solarium e un piccolo parco circostante. L’architettura della casa consiste di volumi puri, squadrati, rifiniti con un bianchissimo intonaco di calce a grana grossa. Una zoccolatura in basalto rosso texturizzato – incassata nella muratura e complanare all’intonaco soprastante – circonda l’intero perimetro della casa al piano terra e, con le sue incisioni superficiali, evoca l’intreccio in fibre vegetali dei tipici cestini sardi. 

• Premio In/Arch (Istituto Nazionale di Architettura) – 2020
• BUILD Award for Excellence in Architectural Design, Italy – Great Britain, 2020
• Progetto repertoriato nel “Registro della Qualità Emergente” 2018 dell’In/Arch Sardegna
• AZURE Award of merit – Toronto/Canada, 2015
• AZURE Awards, People Choice – Toronto/Canada, 2015

 

 LINK: concept